Sicilia, Cultura
Foto di Francesco Baiamonte
CITTA' DA VIVERE

Ecco tutti gli appuntamenti di oggi in Sicilia

di

PALERMO

Da gustare

Parte oggi, fino a domenica l’ottava edizione di Sherbeth, il festival del Gelato. Ecco gli appuntamenti previsti per oggi tra le vie Maqueda e corso Vittorio Emanuele. Alle 16 al Caffè del teatro Massimo ci sarà la conferenza dal titolo “Momenti golosi: il ruolo degli eventi nella promozione del territorio”.

Quando la domanda turistica non è più guidata dalla mera esigenza di vacanza o di ricchezza culturale, quando l'aspetto relazionale incide sull'efficacia di una destinazione, l'evento diventa motore del successo di una destinazione turistica. Il caso Sherbeth Festival. Intervengono: Mario Attinasi - Presidente Confesercenti, Nicola Farruggio - Presidente Federalberghi Palermo, Marcantonio Ruisi - Professore di Strategia dell'Università degli Studi di Palermo. Presenta: Luca Iaccarino - Lonely Planet.

Nello stesso luogo, alle 16,30 ci sarà la presentazione del libro “Abbruscia a me terra, appunti di viaggio” di  di Michele Albano e Giovanni Di Lorenzo. Presenta: Vincenzo Perricone – Siciliando. Alle 16,30 a piazza Bologni ci sarà il cooking show del gelatiere Piero D’Amico che svelerà i segreti del “Gelato in pezzi duri”.

Per le 17,30 al Caffè del teatro Massimo ci sarà la conferenza “Gelato e Digital Marketing”, comunicare il proprio brand, comunicare la propria filosofia, raccontare la propria storia. Casi di successo nella promozione del food attraverso i canali social e strategie di storytelling. Intervengono: Michela Iorio - Comunicazione Carpigiani,  Tony Siino - socialinfluencer Palermo, Ornella Gialla Daricello – foodblogger, Presenta: Vincenzo D'Antonio - Italia a Tavola. Dalle 18 a piazza Bologni ci sarà lo show cooking di Tony Lo Coco del ristoerante stellato i Pupi di Bagheria con il suo “Gelato e acciuga”.

Alle 18,30 al caffè del Teatro Massimo ci sarà la presentazione del libro “Scienza e tecnologia del gelato artigianale” di Luca Caviezel. Presenta: Emanuela Balestrino - Pasticceria Internazionale.

Alle 19 nello stesso luogo ci sarà la conferenza “Dal campo al cono, i gelati con le dop”. Prodotti a marchio e a tutela. La sicura e l'eccellenza in prodotti che hanno ricevuto un riconoscimento di eccellenza. Intervengono: Mariella Lo Bello - Assessore delle Attività Produttive della Regione Sicilia, Francesco Sottile - responsabile internazionale della fondazione Slow Food per la biodiversità, Mario Indovina - fiduciario Slow Food, Paolo Inglese - Master in Hospitality & Food and Beverage. Presenta: Nino Aiello - giornalista Gambero Rosso.

Alle 19,30 a piazza Bologni ci sarà lo show cooking di Luigi Tirabassi che mostrerà “Le creazioni dei campioni del mondo di gelateria”. Infine alle 20 in via Maqueda ci sarà il concerto dei Tre Terzi.

Da leggere

Oggi alle ore 18, alla Feltrinelli Libri e Musica di via Cavour ci sarà la presentazione del libro di Giorgio Chinnici  "Turing. L'enigma di un genio" (edizioni Hoepli). Ingresso libero.

Oggi alle 17 a palazzo Cefalà di via Alloro ci sarà la presentazione del libro "Essere bambini a Gaza: il trauma infinito" di Maria Patrizia Saltarello. Ingresso libero.

Da sentire

Sedici concerti per cominciare. Per salutare in musica settembre e accogliere ottobre. Torna, forte del successo della scorsa edizione, “ApèBio”, l’aperitivo di introduzione al weekend che accompagna il tramonto al supermercato-bistrot È Bio in via Sciuti 83. Il primo appuntamento del nuovo ciclo di concerti ideati da CAST Agency, nell’area esterna adiacente villa Giuseppe Russo, è per oggi alle 19,30 con l’happy hour e la musica di Marcello Mandreucci e Rosario Vella. L’area verde di via Sciuti sarà piacevolmente allietata e  accompagnata dal sound Marcello Mandreucci e Rosario Vella, con il loro format “Le canzoni raccontano”.  Non solo un concerto, ma un’incursione tra le hit che ci hanno cambiato la vita, shakerando canzonette e brani d' autore - da Fabrizio De Andrè a Bob Dylan, dai Beatles ai Rolling Stones - trattando questa mitologia musicale con leggerezza e contenuto. Trent’anni di sodalizio artistico, quello tra Rosario e Marcello, che permetterà loro di sfidare persino il pubblico, chiedendo canzoni a richiesta come se fossero jukebox viventi in un racconto comico-involontario. Ingresso libero. Per prenotare un tavolo telefonare allo 091 300 235.

Da  vedere

Oggi alle ore 17.30, presso l’EcoMuseo Urbano "Mare Memoria Viva", ex Deposito delle Locomotive di Sant’Erasmo di via Messina Marine, 27, si svolgerà la cerimonia di premiazione dei vincitori della seconda edizione del concorso internazionale di illustrazione e disegno "Che Cupola!" (2016/2017) e l’inaugurazione della mostra delle opere selezionate che resterà in esposizione all'EcoMuseo Urbano fino al 30 ottobre 2016.  Saranno presenti l’assessora alla Scuola del Comune di Palermo, Barbara Evola, la madrina della manifestazione, Caterina Chinnici, la storica dell'arte e membro della giuria del concorso, Maria Antonietta Spadaro e il presidente Unicoop Sicilia, Felice Coppolino. Parteciperanno, inoltre, i rappresentanti degli enti e delle associazioni che hanno concesso il loro patrocinio.

InContemporanea, associazione culturale attiva già da un anno nel territorio palermitano, ha il piacere di presentare ‘Conoscenza’, la mostra ideata dall’architetto Luisa La Colla, con la collaborazione della storica dell’arte Roberta Rizzo e dello Staff di InContemporanea, che si terrà presso la Sala Joe Petrosino, ex Hotel de France, oggi Casa del Goliardo, sede dell'ERSU.

‘Conoscenza’, che sarà inaugurata oggi alle ore 19, nasce in occasione del Convegno sugli Stati Generali Europei del Diritto allo Studio che quest’anno si svolgerà a Palermo il 30 Settembre e l’1 Ottobre, evento di rilevanza internazionale, volto a mettere in luce lo stato del diritto allo studio, sia in Italia che in Europa.  ‘Conoscenza’ è una collettiva che offre un’opportunità alternativa al canoniche modalità artistiche del mainstrem, volta infatti, a mettere in luce non solo talenti riconosciuti sulla scena artistica nazionale e internazionale ma anche giovani artisti di talento.

Esporranno infatti come ospiti d’onore: MoMò Calascibetta; Graziano Cecchini RossoTrevi; Gesualdo Prestipino. Insieme a Domenico Cocchiara, Antonio La Colla, Salvatore Morgante, Salvo Rivolo, Salvo Scherma e Vincenzo Stanislao. Insieme alla mostra, nella Sala Petrosino sarà presentata un'installazione performativa dedicata anch’essa alla conoscenza e realizzata dall’equipe di InContemporanea per dimostrare, ancora una volta, dopo il successo riscontrato dal gruppo per l’intervento artistico al Rito della Luce 2016 a Motta d’Affermo, l’importanza del fare collaborativo nell’ideare progetti artistici e metterli in scena.

L’azione performativa sarà ripresa dal videomaker Carlo Di Paola e sarà fruibile insieme alla mostra sino al 7 Ottobre, giornata dedicata al finissage conclusivo. La performance che vedrà la partecipazione delle Muse coinvolgerà svariati personaggi siciliani.

Muse ispiratrici saranno: Oria (Alessandra Bollino) nei panni di Melpomene, Musa del Canto, e la danzatrice Helena Russo, Tersicore Musa della danza.  Parteciperanno ancora tredici personaggi: Marco Attard, Silvano Riggio, Dario Cartabellotta, Gioacchino Lanza Tomasi, Gigi Mangia, Marco Nobile, Angela Scafidi, Daniela Thomas, e ancora Vincenzo Provenzano, Antonio Menna, Claudia Spinnato, Giovanni Provenzano, Monica Garaffa.

Per la prima volta alla chiesa di Santa Maria del Piliere apre le proprie porte all’arte contemporanea con la mostra Ex voto/Ex novo. Il progetto è di Pamela Bono e Danilo Lo Piccolo promosso dall’associazione Amici dei Musei Siciliani. Tutti i giorni dalle 10 alle 18. Biglietti 2.50 / 1.50 euro.

Dall’8 luglio al 30 settembre 2016, la Pinacoteca di Villa Zito resterà aperta tutti i venerdì sera, dalle 18.00 alle 22.00, con il costo del biglietto identico a quello degli altri giorni (intero: 5 €; ridotto: 3 €). L’iniziativa, denominata “I Venerdì sera dell’Arte”, prevede anche la possibilità di acquistare un ticket speciale di 12 euro, che consente l’ingresso in pinacoteca con aperitivo rinforzato e calice di prosecco da gustare nei giardini del Bar della Villa. Con un supplemento di 5 euro è possibile usufruire di visite guidate della durata di 45 minuti ciascuna, che partiranno alle 19.45 e alle 20.45. L’ultimo ingresso in pinacoteca è consentito alle 21.30.

Un mondo parallelo, abitato da creature nate per la carta e la televisione del Sol Levante, filtrato dall'artista  in una contemporaneità Pop e surreale. Fantastiche allegorie di una dimensione "altra" di trasfigurazione ironica e pungente di una realtà giovanile che mitizza e assorbe sino all'idolatria consumi di una cultura effimera ma continuamente richiamata, in lembi, sguardi, atteggiamenti e simboli. Max Ferrigno è, in Italia, considerato tra gli esponenti più originali di questa area cultural Pop declinata in stile Manga: molte sue opere sono entrate in grandi esposizioni dedicate alla New Pop Italiana ed internazionale. Ora approda a Palermo con una prima importante retrospettiva, ospitata presso la Galleria del Castello Lanza Branciforte di Trabia. C’è tempo per visitarla fino al 30 settembre Orari visite: dal martedì al sabato dalle ore 17 alle ore 21. Info&prenotazioni: 091 225417 – 335 6139302 – visite@castellolanza.it

TRAPANI

A teatro

Continua il cartellone dell’Ente Luglio Musicale Trapanese ormai tornato al centro della sua produzione lirica. Per l’opera Madama Butterfly il Luglio Musicale vuole chiamare il suo pubblico con idee originali e sceglie di farlo con una testimonial d’eccezione come Stefania Petyx.

Per la sezione “Ti racconto l’opera” Stefania Petyx, inviata di “Striscia la notizia” racconterà “Madama Butterfly” prima della “prima” dell’Opera,  oggi , alle ore 19, al Teatro Giuseppe Di Stefano (Villa Margherita) a Trapani. Stefania Petyx, nella sua passione per Puccini vorrà condividere questo amore con il pubblico presente. Dopo il recente successo al Teatro Massimo di Palermo, si è scelto di proporre il suo format creativo dedicato a Madama Butterfly  anche per i trapanesi.

L’opera pucciniana andrà in scena come di consueto alle ore 21.00. La seconda rappresentazione è prevista per il 2 ottobre.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati