immigrazione, migranti, sbarchi, Sicilia, Migranti e orrori
SOCCORSI IN MARE

Migranti, giornata di sbarchi in Sicilia
Arrivano in 2.300, più di 800 a Palermo

SIRACUSA. Giornata di sbarchi oggi in Sicilia. Complessivamente sono circa 2319 i migranti in arrivo o già arrivati. Al porto commerciale di Augusta in 401 sono a bordo della nave Phoenix; al porto di Pozzallo arriva la nave Topaz Responder con 286 migranti (anche loro recuperati da tre barconi).

A Messina invece sbarca la nave Dignity One con 355 migranti a bordo; a Trapani la nave Vos Hetzia con 434 migranti; a Palermo la nave Siem Pilot con 842 migranti, frutto di sei distinti recuperi nel canale di Sicilia.

LO SBARCO A PALERMO. Sono arrivati al porto di Palermo a bordo della nave norvegese Siem Pilot 842 migranti. Sono 698 uomini, 96 donne e 48 minori. Ad accoglierli la task force coordinate dalla prefettura di Palermo. Uomini dell'Asp, del 118, della Caritas e volontari della Croce Rossa, mediatori culturali. Al molo anche gli agenti di polizia e finanzieri per individuare gli scafisti.

I SOCCORSI. Ieri, intanto, sono stati circa 1.100 i migranti tratti in salvo nel corso di 10 operazioni di soccorso coordinate dalla Centrale Operativa della Guardia Costiera a Roma, del Ministero delle Infrastrutture e dei trasporti. I migranti si trovavano a bordo di otto gommoni e due barchini.

Nelle operazioni sono intervenute un'unità della Guardia Costiera, due della Marina Militare italiana, una nave inglese inserita nel dispositivo Eunavfor Med, un'unità militare irlandese e navi appartenenti alle ONG "SOS Mediterranée", "Jugend Rettet" e "Boat Refugee Foundation", conclude la nota.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati