apple, Sicilia, Economia
NEW YORK TIMES

Auto senza guidatore, tagli al progetto Apple: troppe difficoltà in due anni

NEW YORK. La Apple starebbe ripensando il progetto per realizzare un'auto senza guidatore e fare
concorrenza alla Google Car. Lo rivela il New York Times, secondo cui la casa di Cupertino avrebbe già tagliato parti dell'ambizioso programma e licenziato decine di dipendenti che vi lavoravano.

Sarebbe la conferma - spiega il NYT - delle difficoltà incontrate da Apple negli ultimi due anni nel far
progredire l'ambizioso progetto, nonostante l'aumento delle risorse.

Intanto negli scorsi mesi proprio Google aveva siglato un accordo con Fca per le auto che si guidano da sole. Nella prima partnership che Mountain View sigla con una casa automobilistica, gli ingegneri delle due società lavoreranno fianco a fianco per integrare la tecnologia delle auto autonome di Google nelle vetture.

La collaborazione si avrà sul nuovo minivan Pacifica, di cui Fca produrrà 100 esemplari unicamente per la tecnologia di Google., andandone ad aumentare la flotta a disposizione per i test.

«Lavorare con Google offre a Fca la possibilità di collaborare con una delle maggiori società tecnologiche al mondo per accelerare l'innovazione nell'industria automobilistica», afferma l'amministratore delegato di Fca, Sergio Marchionne. «L'esperienza che tutte e due le aziende acquisteranno sarà fondamentale per offrire soluzioni tecnologiche» nel settore automobilistico che avranno benefici per i consumatori.

«L'opportunità di lavorare a stretto contatto con gli ingegneri Fca accelererà i nostri sforzi per lo sviluppo di auto senza guidatore che renderanno le nostre più sicure e consentiranno a chi non può guidare di arrivare a destinazione» mette in evidenza John Krafcik, numero uno del Self Driving Car Project di Google.

Krafcik veterano dell'industria dell'auto è stato in passato responsabile di Hyundai North America e manager di Ford. Gli ingeneri di Fca e Google lavoreranno insieme in Michigan per accelerare la produzione della Chrysler Pacifica che si guida da sola. La collaborazione consentirà a Fca e Google di capire meglio cosa è necessario per portare le auto senza guidatore sulle strade.

I veicoli autonomi - si legge in una nota di Fca - «hanno il potenziale di prevenire parte delle 33.000 morti che accadono ogni anno sulle strade americane, di cui il 94% causate da errori umani. Le auto senza guidatore di Google sono attualmente testate in quattro città americane. I minivan ibridi Pacifica frutto della collaborazione saranno testati dalla squadra di google sulle piste private di Mountain View prima di metterle alla prova in strada.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati