L'INIZIATIVA

Sisma, a Fabriano un'amatriciana in piazza per i terremotati

pasta, Sicilia, Cronaca

FABRIANO. Un'amatriciana in piazza, organizzata dal Comune di Fabriano, dalle parrocchie dellaDiocesi di Fabriano-Matelica, dall'associazionismo l'8 settembre prossimo. È uno dei modi con cui Fabriano, città terremotata nel 1997, vuole far sentire la propria vicinanza ai paesi colpiti dal sisma del 24 agosto.

La materia prima per cucinare la pasta sarà donata da realtà del territorio: il ricavato dell'iniziativa sarà raccolto dalla Protezione civile di
Fabriano onlus e andrà ad aggiungersi ai fondi che Fabriano donerà a uno dei comuni marchigiani del cratere del sisma.

L'8 settembre non è una data scelta a caso: quel giorno in città si celebra la festa della Madonna del Buon Gesù, che viene invocata a protezione dei terremoti.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati