Sicilia, Sport
TENNIS

Us Open, Seppi parte bene: al secondo turno c'è Nadal

NEW YORK. È partito bene Andreas Seppi, unico dei cinque azzurri in tabellone a scendere ieri in campo nella giornata d'apertura degli Us Open maschili, quarto ed ultimo Slam della stagione in corso sui campi in cemento di Flushing Meadows, a New York. L'azzurro, numero 87 della classifica Atp, ha sconfitto il francese Stephane Robert (n. 52) per 6-2, 3-6, 6-4, 6-3, in due ore e 23 minuti di gioco.

Al secondo turno, il 32enne altoatesino, affronterà lo spagnolo Rafa Nadal, numero 5 del mondo e quarta testa di serie: il maiorchino, che conduce per 7-1 nei precedenti ed ha vinto le ultime cinque sfide, ieri ha avuto la meglio sull'uzbeko Denis Istomin per 6-1, 6-4, 6-2. Oggi, intanto, tocca agli altri azzurri: per Fabio Fognini (n. 38) c'è il russo Teymuraz Gabashvili (n. 105); per Paolo Lorenzi (n. 40) l'argentino Carlos Berlocq (n. 76); per Thomas Fabbiano (n. 111) il russo Karen Khachanov (n. 95); e per Alessandro Giannessi (n. 243) lo statunitense Denis Kudla (n. 128).

Fra gli altri risultati di ieri, da segnalare il successo, pur senza brillare, del serbo Novak Djokovic: il numero 1 del mondo, non al top della forma fisica, ha battuto il polacco Jerzy Janowicz per 6-3, 5-7, 6-2, 6-1 e al secondo turno trova il ceco Jiry Vasely. Quindi, le vittorie del britannico Kyle Edmund sul francese Richard Gasquet (6-2, 6-2, 6-3); del croato Marin Cilic sul brasiliano Rogerio Dutra Silva (6-4, 7-5, 6-1); del russo Mikhail Youzhny sullo slovacco Martin Klizan (6-2, 6-1, 6-1); del francese Gael Monfils sul lussemburghese Gilles Muller (6-4, 6-2, 7-6); del francese Jo-Wilfried Tsonga sull'argentino Guido Andreozzi (6-3, 6-4, 6-4) e del canadese Milos Raonic sul tedesco Dustin Brown (7-5, 6-3, 6-4).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati