A CATANIA

Rifiuti, Galletti: "Sicilia in ritardo, rispetti gli accordi. Ricorso alle discariche intollerabile"

emergenza rifiuti sicilia, ministro, rifiuti, Gianluca Galletti, Sicilia, Politica

CATANIA. Nella raccolta dei rifiuti in Sicilia "ci sono dei ritardi storici" e "un ricorso alle discariche che è intollerabile", con "una percentuale di differenziata bassa rispetto al resto d'Italia e agli obiettivi europei e c'è una mancanza di impianti".

Lo ha affermato il ministro dell'Ambiente, Gian Luca Galletti, a margine di un incontro sulla mobilità sostenibile promosso dall'Anci a Catania. Il ministro ha ricordato che "è stato fatto un accordo con Regione e Comuni con obiettivi chiari e tempi per la realizzazione certi per rendere la Sicilia autosufficiente per lo smaltimento dei rifiuti".

Galletti ha sottolineato di "non avere competenze sulla Sicilia" ma, ha osservato, è "chiaro che seguirò tutto con la massima attenzione", anche perché se "ci saranno ulteriori ritardi siamo a un passo dall'emergenza". "Voglio - ha ribadito il ministro - che la Regione e i Comuni facciano le cose che si sono impegnati a fare nei tempi giusti".

Enlarge Dislarge
1 / 18

Palermo, via Zaire angolo via Cartagine (Foto di Gaspare Durante)

Palermo, via Zaire angolo via Cartagine (Foto di Gaspare Durante)

Scopello (Foto di Gioacchino Trizzino)

Scopello (Foto di Gioacchino Trizzino)

SS 187, Balestrate-Alcamo Marina, contrada Manostalla (Foto di Ottavio Russo)

 SS 187, Balestrate-Alcamo Marina, contrada Manostalla (Foto di Ottavio Russo)

Villagrazia di Carini, svincolo autostradale (Foto di Lena La Placa)

Villagrazia di Carini, svincolo autostradale (Foto di Lena La Placa)

Bagheria (Foto di Stefano Fricano)

Bagheria (Foto di Stefano Fricano)

Bagheria (Foto di Salvatore Triolo)

Bagheria (Foto di Salvatore Triolo)

Mondello, via Armida all’altezza di via degli Iris (Foto di Mario Modica)

Mondello, via Armida all’altezza di via degli Iris (Foto di Mario Modica)

San Vito Lo Capo, via Rocca Perciata - Macari (Foto di Michelangelo Zarcone)

San Vito Lo Capo, via Rocca Perciata - Macari (Foto di Michelangelo Zarcone)

Carini (Foto di Giovanni Bruno)

Carini (Foto di Giovanni Bruno)

Carini (Foto di Giovanni Bruno)

Carini (Foto di Giovanni Bruno)

Cinisi via Pertini (Foto di Denise Ragusa)

Cinisi via Pertini (Foto di Denise Ragusa)

Cinisi, via Pertini (Foto di Denise Ragusa)

Cinisi, via Pertini (Foto di Denise Ragusa)

Cinisi, via Pertini (Foto di Francesco Alessandro)

Cinisi, via Pertini (Foto di Francesco Alessandro)

Cinisi, via Pertini (Foto di Francesco Alessandro)

Cinisi, via Pertini (Foto di Francesco Alessandro)

Svincolo Villagrazia di Carini (Francesco Alessandro)

Svincolo Villagrazia di Carini (Francesco Alessandro)

Campofelice di Roccella (Foto di Gioacchino Messina)

Campofelice di Roccella (Foto di Gioacchino Messina)

Campofelice di Roccella (Foto di Gioacchino Messina)

Campofelice di Roccella (Foto di Gioacchino Messina)

Campofelice di Roccella (Foto di Gioacchino Messina)

Campofelice di Roccella (Foto di Gioacchino Messina)

Commissariare la Sicilia per l'emergenza rifiuti? "E' sempre una soluzione estrema - ha detto il ministro - ed è una cosa che io non voglio prendere in considerazione". Galletti ha ricordato che "in Italia ci sono regole che funzionano, quindi - ha osservato - è una questione di volontà. Non posso commissariare la volontà, ci penseranno i cittadini a farlo per gli amministratori che non fanno il loro mestiere".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati