PRESIDENZIALI

Usa2016, "Sei una truffa": scambio di insulti fra Hillary e Trump

elezioni presidenziali Usa, Usa2016, Donald Trump, Hillary Clinton, Sicilia, Mondo

 WASHINGTON. Scambio di insulti tra Hillary Clinton e Donald Trump, che si accusano a vicenda di essere «una truffa». La candidata per la nomination democratica cavalca una nuova polemica circa la Trump University, ovvero l'attività relativa a corsi di business messa in piedi da Trump e ad oggi non più operativa, con testimonianze che puntano il dito contro uno schema di reclutamento quantomeno fuorviante. «Uno schema fraudolento» lo chiama Hillary, che continua: «Questa è un'ulteriore prova che proprio Trump è una truffa».

Il miliardario di New York che ambisce alla Casa Bianca non perde tempo e subito replica su Twitter: la truffa è Hillary Clinton che ha messo a rischio la popolazione e il Paese con il suo utilizzo illegale e molto stupido delle e-mail.

Intanto, manca meno di una settimana per quella che si prospetta come l'ultima sfida tra i candidati per la nomination democratica Hillary Clinton e Bernie Sanders: il voto in California, con la frontrunner che guida negli ultimi sondaggi per soli due punti percentuali rispetto al senatore liberal del Vermont. Stando a un rilevamento Nbc News/Wall Street Journal/Marist, la ex segretario di Stato in California registra il 49% delle preferenze mentre Sanders il 47%, cifre che fanno prevedere un duro testa a testa e una lolla all'ultimo voto. Una media effettuata sulla base di diversi sondaggi condotti tra l'elettorato democratico in California riconosce ad Hillary Clinton un vantaggio di sette punti percentuali.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati