Martedì, 23 Ottobre 2018
SERIE B

Playoff, 4-3 al Bari: il Novara accede in semifinale

BARI. Sette gol, un'incredibile rimonta e il timbro di Galabinov del 3-4 finale: davanti ai 22 mila del San Nicola, il Novara conquista l'accesso alle semifinali dei Play-off, battendo un Bari sotto tono e colpevole di troppe amnesie difensive.

L'avvio dell'undici di Camplone è da incubo: dopo 3' è già sotto di un gol, per una prodezza dalla distanza di Gonzalez. L'argentino raddoppia al 43', su assist di Casarini. Dopo 3' della ripresa, la partita sembra chiudersi con la tripletta di Gonzalez, su lancio Buzzegoli. Il cuore del tifo, la curva nord smobilita, e sale in cattedra Rosina, il fantasista ex Zenith accorcia le distanze imbeccato da Defendi (14'), segna la doppietta su rigore al 34' (fallo di mani du Dickmann).

I pugliesi ci credono e trovano il clamoroso 3-3, con un tiro al volo dalla distanza di Puscas (al 39'). Nei supplementari Micai salva il risultato su Casarini e Galabinov ma, nel secondo minitempo, il Novara, sia pure in 10 per l'espulsione di Dickmann, trova il gol-qualificazione con il bulgaro che sfugge a Rada e, di testa, su cross di Lanzafame, firma il poker che vale il passaggio del turno. Dopo il fischio finale c'è la festa dei piemontesi, mentre il presidente del Bari, Paparesta, è andato sotto la curva nord per cercare di placare l'ira dei tifosi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X