Martedì, 23 Ottobre 2018

"Hands of stone", Robert De Niro sul ring: proiezione evento a Cannes

ROMA. Il Festival di Cannes, lunedì 16 maggio, accoglierà Robert De Niro per una proiezione unica e speciale nella selezione ufficiale di Hands of Stone del regista venezuelano Jonathan Jakubowicz. Il film racconta la storia del
pugile panamense Roberto Duràn (Edgar Ramirez) e del suo manager e allenatore Ray Arcel (Robert De Niro) che lo porterà alla vetta del successo mondiale nel pugilato tra gli anni '70 e gli '80 con incontri leggendari, tra cui quello contro Sugar Ray Leonard.

«Sono contento di tornare a Cannes specialmente con questo film Hands of Stone di cui sono orgoglioso», ha detto De Niro.

Prodotto e distribuito da Weinstein Company, Hands of Stone, ha aggiunto Harvey Weinstein, «è un vintage De Niro. Chi conosce Bob sa quanta passione ha per il pugilato e il suo grande impeto per questo film è davvero autentico. Sarà una fantastica notte per un tributo ad uno dei più grandi personaggi della nostra industria».

© Riproduzione riservata

TAG: ,

PERSONE:

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X