Domenica, 16 Dicembre 2018

Carpi, Castori: "La lotta ormai è fra noi e il Palermo"

ROMA. Castori, espulso nel primo tempo, commenta con soddisfazione una vittoria molto importante in chiave salvezza per il suo Carpi. Il tecnico è stato allontanato da Valeri al 26'.

Questa la versione dell'allenatore: "Sono entrato in campo per vedere come stava Crimi, aveva preso una gomitata e mi sembrava esamine, non ho protestato o insultato nessuno, in campo non si può andare e l'arbitro mi ha cacciato".

Sulla partita aggiunge: "Non abbiamo sbloccato subito il risultato e questo un può ci ha innervosito, abbiamo concesso all'Empoli il palleggio, sono bravi a nascondere il pallone, siamo stati bravi a non demoralizzarci. Questa vittoria ci proietta in una posizione ottima, mancano però tre partite alla fine del campionato e non abbiamo ancora fatto niente".

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X