Mercoledì, 21 Febbraio 2018
ASTRONOMIA

La Terra vista dallo spazio? "Esperienza che cambia la vita"

ROMA. Un momento che cambia la vita: è questo quello che si prova ad essere nello spazio e ammirare la Terra che si staglia sul nero più profondo.

Emozioni dovute al cosiddetto «effetto della veduta d'insieme» che gli psicologi dell'università della Pennsylvania, il cui lavoro è stato pubblicato sulla rivista Psychology of Consciousness, stanno studiando in modo più approfondito in vista delle future missioni su Luna e Marte.

Dallo spazio la Terra appare come un 'biglia di marmo' blu e bianca e la sua vista, spesso anche semplicemente in foto, suscita una profonda emozione in qualche modo simile a quelle che si provano negli stati di profonda meditazione. Per capire meglio cosa sia alla base di queste sensazioni i ricercatori americani hanno analizzato le parole usate nel corso degli anni da tutti gli astronauti che hanno potuto sperimentare questa vista.

Dalle loro espressioni sono emerse come parole chiave i termini di unità, vastità, connessione e percezione e per tutti gli astronauti questa vista viene considerata come un momento che ha cambiato la loro vita.

Un'emozione, spiegano i ricercatori, che la si può 'assaggiare' quando si ammira ad esempio un bel tramonto e che è simile a quelle che si provano in momenti di trascendenza spirituale o sotto effetto di alcune droghe.

Usando occhiali per la realtà virtuale i ricercatori stanno cercando di riprodurre la sensazione della vista della Terra dallo spazio per studiare le reazioni delle persone.

Dati che potrebbero essere importanti per l'addestramento psicologico dei futuri astronauti che affronteranno i viaggi verso Marte.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X