DITELO A RGS

Assunzioni negli ospedali, entro maggio i primi contratti

di

Entro maggio saranno firmati i primi contratti di assunzione nelle strutture sanitarie siciliane

assunzioni, LAVORO, OSPEDALI, sanità, Sicilia, IL lavoro per noi

PALERMO. Entro maggio saranno firmati i primi contratti di assunzione nelle strutture sanitarie siciliane. E' l'impegno dell'assessorato regionale alla Salute a Ditelo a Rgs. Previsti oltre 1500 posti tra Civico di Palermo, Asp di Agrigento e Asp di Ragusa.

I manager di Asp e ospedali hanno iniziato a presentare alla Regione i piani per le assunzioni. Il Civico di Palermo ha previsto 414 nuove assunzioni tra cui 106 per medici, 125 infermieri, 92 operatori sociosanitari, 18 amministrativi e 16 operatori tecnici. All'Asp di Ragusa sono previsti invece 530 posti: tra questi un centinaio di medici, 96 infermieri, 51 operatori sociosanitari. All'Asp di Agrigento invece sono previste 600 assunzioni, ma il piano sarà definito in questi giorni.

E la dirigente dell'assessorato regionale alla Salute, Letizia Diliberti ha spiegato che le nuove assunzioni ormai sono in arrivo: i primi contratti saranno firmati entro la fine di maggio.
Saranno assunti prima quanti sono già nelle vecchie graduatorie bloccate da anni ma ancora valide, si procederà con i trasferimenti e le stabilizzazioni dei precari e poi gli altri posti vacanti saranno coperti con nuovi concorsi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati