Sabato, 21 Luglio 2018
L'INCHIESTA

Calcioscommesse, la Procura di Cremona chiede 6 mesi per il ct Conte

CREMONA. La Procura di Cremona ha chiesto 6 mesi, con la sospensione condizionale della pena, per il ct della nazionale Antonio Conte, imputato nell'inchiesta sul calcio scommesse.

Oltre ai 6 mesi di reclusione, con la sospensione condizionale della pena il procuratore di Cremona Roberto di Martino ha chiesto un multa di 8 mila euro. Antonio Conte è imputato per frode sportiva in relazione ad Albino Leffe-Siena del 2011.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X