Sicilia, Cultura
CITTA' DA VIVERE

R&Beeer, la rassegna musicale della domenica da Spillo a Palermo

PALERMO

Da sentire

Uno spettacolo unico di un uomo armato di chitarra caratterizza il nuovo appuntamento, oggi alle 21,30, di “R&Beeer”, la rassegna musicale fatta di suoni e sapore di luppolo, tutte le domeniche da Spillo, birreria di Palermo, al Cortile di San Giovanni degli Eremiti in via dei Benedettini (accanto Palazzo dei Normanni, raggiungibile da piazza della Pinta e via del Bastione, a ridosso della chiesa arabo-normanna di San Giovanni), all’interno del percorso arabo-normanno, dichiarato dall’Unesco "Patrimonio mondiale dell'umanità". Sul palco Salvo Cacioppo, che porterà il suo progetto sperimentale con chitarra acustica, pedaliera e loop station per registrare le varie parti. L’artista sarà capace di creare da solo brani estemporanei, dove è capace di fare ascoltare da solo 8 chitarre. L’ingresso è gratuito.

 

-

 

Appuntamenti

 
Tornano le domeniche di Anima Ballarò e lo storico mercato si prepara ad accogliere artisti e spettatori oggi  dalle 11 fino all'ora di pranzo. Molti gli artisti che prenderanno parte alla kermesse e che hanno risposto con entusiasmo all'appello lanciato da SOS Ballarò (l'assemblea di quartiere nata per salvaguardare e sostenere il quartiere dell'Albergheria e il sul Mercato Storico).

Inoltre alle 14 insieme al Sindaco di Palermo Leoluca Orlando e agli abitanti del quartiere, si brinderà ad un evento speciale che da tempo si attendeva: piazzetta Mediterraneo verrà riconosciuto come spazio pubblico.  Fittissimo il programma degli artisti che adotteranno il mercato per la quinta domenica di Amina Ballarò: alle 11 ci sarà laBanda alle Ciance che suonerà in parata lungo tutto il mercato, i percussionisti di Arci Tavola Tonda che suoneranno a piazza Ballarò, Emilia Guarino e Oria che adotteranno via Ballarò, Angelo Daddelli & I Picciotti anche loro si posizioneranno in via Ballarò, I Makarna Havasi insieme a Acrobatic Yoga in piazza del Carmine. Alle 13.30 ci si sposterà a piazzetta Mediterraneo per il consueto pranzo popolare, che vedrà coinvolte le mamme del quartiere nella preparazione di una zuppa. La mattina stessa infatti il gruppo organizzativo di SOS Ballarò passerà per il mercato per chiedere ai mercatari adottati un “contributo” (es. una patata, una zucchina, due melanzane, tre pomodori, un tovagliolo, un bicchiere d’olio, un bicchiere di vino, una bottiglia d’acqua, ecc ecc) in cambio del quale verrà consegnato loro un invito per partecipare alla tavolata. Inoltre chiunque potrà contribuire portando una pietanza cucinata con cibi comprati al Mercato e condividendola con gli altri.

 

-

 

PANORMUS. LA SCUOLA ADOTTA LA CITTA'

Ecco gli appuntamenti di questo fine settimana

 

Al teatro Politeama- Garibaldi a piazza Ruggiero Settimo ci saranno i ragazzini dell’istituto comprensivo Sperone-Pertini, oggi dalle 9 alle 13.

 

-

I ragazzi della scuola Nuccio –Verga saranno al teatro Massimo di piazza Verdi,  oggi dalle 10 alle 13, nel rispetto degli impegni produttivi del teatro.

 

-

La splendida villa Magnisi di via Rosario Da Partanna sarà “presidiata” dagli alunni del Florio San Lorenzo oggi  dalle 9 alle 13.

 

-

Anche l’Educandato Maria Adelaide di corso Catalafimi aprirà le due porte a turisti e curiosi oggi dalle 9 alle 13. A decantare le bellezze della storica struttura saranno gli studenti che la frequentano per le loro lezioni.

-

Oggi  dalle 9 alle 13 sarà possibile visitare la Cappella della Clinica Pasqualino Noto di via Dante, 330 guidati dagli allievi dell’Antonio Ugo.

 

-

La chiesa di Santa Cristina la Vetere in vicolo del Pellegrino è stata invece adottata dall'Istituto Majorana. Il contributo d’ingresso è di un euro e si potrà visitare oggi dalle 9 alle 13.

 

 

A teatro

 

Oggi alle 17,30 al teatro Savio La Compagniia delle Fiabe porta in scena la storia di Quasimodo di Notre Dame de Paris, tratto dal celeberrimo romanzo di Victor Hugo.

 

-

Oggi  al teatro Biondo di via Roma va in scena “Tre di coppe”di Franco Scaldati con la regia di Franco Maresco. Biglietti 16-8 euro.

-

Oggi all’Auditorium Rai di viale Strasburgo ci sarà l’opera musicale “Mattanze” del maestro Mario Modestini. Appuntamento alle 18. Ingresso libero fino ad esaurimento posti.

 

-

 
Da leggere

 

Oggi dalle 9,30 alla libreria Modusvivendi di via Quintino Sella ci sarà la presentazione del libro di Emanuela Abadessa“Fiammetta”. Ingresso libero.

 

 

-

Oggi dalle 18 al teatro Ditirammu di via Torremuzza ci sarà “Il tremito. Che cos’è la poesia?” con Gigi Borruso. Ingresso da 8 a 5 euro con inclusa consumazione di una tisana.

 

-

 

Da vedere 

 

 

Alla chiesa di San Domenico è possibile visitare la mostra “I domenicani a Palermo”di Filippo Lo Iacono e Sisto Russo. La mostra è ad ingresso gratuito fino al 27 marzo. Orari dal martedì al venerdì dalle 9.30 alle 13.30 e sabato e domenica dalle 09.30 alle 13.00 e dalle 17.00 alle 19.00.

 

-

 

 

Villa Zito (via Libertà 52) riapre le porte e si trasforma in una grande pinacoteca di circa mille metri quadrati di sale espositive, disposte su tre piani. I visitatori potranno scoprire le opere più rappresentative della collezione pittorica della Fondazione Sicilia. Tele di grande valore, realizzate tra ‘600 e ‘900, dai più grandi maestri della storia dell’arte italiana. Il tutto è frutto del recupero dei pezzi dell’ex Banco di Sicilia, riottenuti dalle diverse filiali; e da altri, provenienti dal patrimonio della ex Cassa di Risparmio Vittorio Emanuele per le province siciliane. Orari: martedì e giovedì, sabato e domenica 16/20, mercoledì e venerdì, 10/14. Biglietti: 5/3 euro.

 

-

Nella sala delle Armi di Palazzo Steri è in corso la corsa multimediale “Unescosites” . Sarà possibile ammirare i monumenti protetti dall’Unesco con gli “Artglass”. Orari: dal martedì alla domenica dalle 9,30 alle 19,30. Biglietto 7 – 3 euro.

 

 

-

CATANIA

Da vedere

 

Continua a Etnapolis, fino al 28 febbraio, “The Days of Dinosaur”, la mostra dedicata ai dinosauri con imperdibili attrazioni tutte da scoprire.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati