L'INCHIESTA

Regolarità nozze in dubbio, bufera su presidente Messico e moglie attrice

inchiesta, matrimonio, nozze, Angelica Rivera, Enrique Pena Nieto, Sicilia, Mondo

CITTA' DEL MESSICO. Un'inchiesta giornalistica ha messo in dubbio la regolarità del matrimonio tra il presidente messicano Enrique Pena Nieto e l'attrice Angelica Rivera: lo affermano il settimanale 'Procesò e il portale 'Arristegui noticias', per i quali le nozze sono state agevolate dall'arcidiocesi del primate del Messico, il cardinale Norberto Rivera Carrera.

Entrambi i media segnalano anomalie nella cancellazione del primo matrimonio dell'attuale first lady con il produttore tv Alberto Castro. «Dietro alla storia rosa e pubblica» del matrimonio religioso nel 2008 tra il presidente - all'epoca governatore dello stato del Messico - e l'attrice c'è stata, si sottolinea, «una complessa macchinazione ecclesiastica e politica».

Angelica Rivera e Castro si sono sposati nel 2004 in una chiesa della capitale e qualche giorno dopo, ricordano i media, hanno celebrato una cerimonia religiosa su una spiaggia di Acapulco.  L'attrice ottenne la nullità del matrimonio con il produttore tv nel maggio del 2009, appena due mesi dopo l'avvio del procedimento per la cancellazione, in genere lungo e complesso, precisa l'inchiesta, che in sostanza mette in dubbio il fatto che le nozze tra Rivera e Pena Nieto abbiano rispettato quanto previsto per questi casi dal diritto canonico.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati