Martedì, 17 Luglio 2018
NUOVA MODA NEGLI USA

Il regalo perfetto per il papà della sposa? Un certificato di verginità della figlia

A sdoganare e rendere famoso il 'certificato di Purezza' è stata Breyln Freeman Bowman, figlia del pastore protestante del Maryland Michael, che ha voluto omaggiare il padre con l'attestato firmato dal ginecologo, incorniciato e consegnato durante il pranzo di nozze

NEW YORK. E' esplosa una nuova moda fra i cristiani praticanti degli States in procinto di sposarsi. L'ultima tendenza in fatto di matrimoni celebrati sotto il segno del Signore riguarda, infatti, un particolarissimo regalo destinato al padre della neo sposa annunciato da adnkronos.com: un certificato medico attestante la verginità della figlia, vera e propria conferma ufficiale di un imene rimasto intatto fino al giorno delle nozze, come Bibbia comanda.

A sdoganare e rendere famoso il 'certificato di Purezza' - questo il nome esatto - è stata Breyln Freeman Bowman, figlia del pastore protestante del Maryland Michael, che ha voluto omaggiare il padre con l'attestato firmato dal ginecologo, incorniciato e consegnato durante il pranzo di nozze. Brelyn, che si definisce 'pazza per Gesù', ha poi postato le foto del singolare evento sul suo account Instagram , diventando in breve tempo un vero fenomeno mediatico, tanto da essere intervistata dalle principali testate americane.

"Se anche una sola persona - ha scritto sul social la neo signora Bowman commentando una delle tante foto che la ritraggono nel giorno delle nozze con padre e certificato - ha preso la decisione di aspettare (di concedersi, ndr.) fino al matrimonio, o ha deciso di smettere di farlo e attendere, vuol dire che abbiamo fatto il nostro lavoro". E, a quanto sembra, la decisione di Brelyn non è passata inosservata, dando luogo a diversi casi di emulazione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X