L'ATTACCO

Autobomba Isis contro leader dei ribelli: almeno 28 morti in Yemen

Sicilia, L'Isis, lo scettro del Califfo

ROMA. Almeno 28 persone, tra cui otto donne, sono rimaste uccise stanotte in un attacco contro la residenza di due leader dei ribelli sciiti Huthi a Sanaa. Lo riporta l'agenzia Afp, citando una fonte medica.

L'attacco, portato con un'autobomba, è stato rivendicato dal gruppo jihadista sunnita dell'Isis in un comunicato pubblicato online.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati