PROCURA DI ROMA

Corruzione, indagati funzionari
della presidenza del Consiglio

Per irregolarità nei lavori affidati all'imprenditore David Biancifiori

Sicilia, Politica

ROMA. Ci sono anche funzionari della Presidenza del Consiglio dei Ministri tra gli indagati della procura di Roma per irregolarità nei lavori affidati all'imprenditore David Biancifiori. Secondo l'accusa avrebbero preso soldi per una commessa da 8 milioni di euro per allestire  alcuni eventi. Sono accusati di corruzione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati