AMMINISTRATIVE

Ballottaggi nei tredici comuni siciliani: si vota fino alle 15, crolla l’affluenza

amministrative, ballottaggi, Sicilia, Politica

PALERMO. Cala ancora l’affluenza alle urne per i ballottaggi in 13 Comuni siciliani. Rispetto al primo turno, ieri alle 22 si è recato a votare il 36,61% degli elettori mentre il 31 maggio al primo turno aveva votato il 49,33% (-12,72%). A Enna, unico capoluogo al voto, ha votato il 40,30% con un calo del 9,86% rispetto al primo turno. A Gela (Cl) ha votato il 40,31%% (-11,60%).  I dati sono stati diffusi dall'ufficio elettorale della Regione Siciliana.

C’è comunque ancora tempo per indicare la propria preferenza. I seggi resteranno aperti oggi dalle 7 alle 15, poi inizieranno le operazioni di spoglio. Poco più di 426 mila gli elettori chiamati al voto, 475 i seggi aperti.

I COMUNI AL VOTO. L'unico capoluogo di provincia al voto è Enna. Gli altri comuni sono Gela, Ribera, Marsala, Tremestieri Etneo, San Giovanni La Punta, Milazzo, Ispica, Carini, Bronte, Augusta, Barcellona Pozzo di Gotto e Licata.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati