immigrazione, Sicilia, Palermo, Migranti e orrori
IMMIGRAZIONE

Esodo infinito verso la Sicilia: oltre 800 migranti sbarcati al porto di Palermo, 99 i minori

di

PALERMO. Sono arrivati al porto di Palermo, al molo Puntone, a bordo della nave Hessen della Marina militare tedesca oltre 800 migranti salvati, nei giorni scorsi, nel Canale di Sicilia. Sono 579 uomini, 191 donne e 99 minori. Saranno ospitati nei centri di accoglienza convenzionati con la prefettura di Palermo.

Intanto, dopo i 3.480 i migranti salvati ieri in 15 diverse operazioni coordinate dalla Guardia Costiera, alle quali hanno partecipato navi italiane e straniere, altri interventi sono in corso anche oggi. La nave Fasan della Marina militare è intervenuta in soccorso ad un gommone in difficoltà nel canale di Sicilia. A bordo 104 migranti - 87 uomini, 8 donne e 9 minorenni - che sono trasferiti sulla nave.

GLI INTERVENTI DI SABATO. Sono stati 3480 i migranti salvati ieri in 15 differenti operazioni coordinate dalla Guardia Costiera e alle quali hanno partecipato navi italiane e straniere. Le richieste di soccorso sono giunte in mattinata alla centrale operativa della Guardia Costiera tramite telefono satellitare. Le imbarcazioni, 9 barconi e 6 gommoni, si trovavano in un tratto di mare a circa 45 miglia dalle coste libiche.

Alle operazioni - riferisce il Comando generale delle Capitanerie di porto - hanno partecipato tre motovedette e un aereo ATR42 della Guardia Costiera, unità della Guardia di Finanza e della Marina Militare Italiana, il rimorchiatore Phoenix, le navi della Marina militare tedesca Hessen e  Berlin e la nave Le Eithne appartenente alla Marina militare irlandese.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati