Giovedì, 19 Luglio 2018
AI CAPIGRUPPO

Centrodestra all'Ars, Cordaro propone le primarie

Dopo le dimissioni di Salvo Pogliese, eletto a Stasburgo, l'incarico di vice presidente è vuoto. L'elezione è in programma il 24 marzo come stabilito dalla conferenza dei capigruppo

PALERMO. Primarie tra i deputati del centrodestra per la scelta del candidato da votare in aula per la carica di vice presidente dell'Ars, ruolo rimasto vacante dopo le dimissioni da parlamentare di Salvo Pogliese, eletto a Strasburgo. A lanciare la proposta è il capogruppo del Pid-Cp Toto Cordaro.

«Ne ho già parlato con alcuni deputati, l'idea piace vedremo se ci sarà un accordo complessivo», dice Cordaro.

L'elezione del vice presidente è in programma il 24 marzo come stabilito dalla conferenza dei capigruppo. Da mesi la carica è scoperta proprio per le divisioni nel centrodestra, cui spetterebbe il posto per prassi istituzionale.

Tra gli aspiranti al ruolo ci sono Santi Formica (Lm), Nino D'Asero (Ncd), Marco Falcone (Fi), Riccardo Savona (Fi) e Giovanni Di Mauro (Mpa).

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X