Domenica, 18 Novembre 2018
CALCIO

Multe non pagate, per Balotelli cartella esattoriale da 10mila euro

MILANO. Una cartella esattoriale da 10 mila euro per multe non pagate tra il 2012 e il 2013, quando Mario Balotelli, in alcuni casi alla guida di una Ferrari a noleggio, ha superato per 18 volte il limite di velocità, lungo l'autostrada A4.

E' stata notificata all'attuale giocatore del Liverpool e, secondo l'Eco di Bergamo, i suoi legali hanno già presentato ricorso al Giudice di pace, davanti al quale ieri si è tenuta un'udienza. In qualche caso, Balotelli viaggiava a 170 all'ora, mentre il limite era di 130. Secondo il legale del calciatore, le multe sono da annullare, in quanto il giocatore non avrebbe ricevuto i relativi avvisi dopo che in quel periodo erano sorti problemi di residenza: Balotelli, infatti, stava passando dal Manchester City al Milan. L'attaccante ha già vinto un ricorso.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X