Martedì, 13 Novembre 2018

Star Trek, arriva al cinema il terzo capitolo: il debutto nel 2016

ROMA. Dopo tanti dubbi legati a Star Trek 3, nuovo capitolo del reboot cinematografico dalla serie tv cult, arrivano dalla Paramount due notizie certe. Il nome del regista, Justin Lin, e l'uscita del film fissata per l'8 luglio 2016, in occasione del 50esimo anniversario dal debutto, l'8 settembre 1966 sulla Nbc, del telefilm fantascientifico.  Lin, già regista, fra gli altri, di Fast & Furious 4, 5 e 6 è stato scelto per dirigere le nuove avventure delle giovani versioni del capitano Kirk (Chrus Pine) Spock (Zachary Quinto), Uhura (Zoe Saldana) e gli altri membri dell'equipaggio dell'Enterprise, dopo la rinuncia alla regia di Roberto Orci, che resterà come cosceneggiatore e coproduttore. Ruoli che aveva anche per i primi due film (nel 2009 e nel 2013), diretti da J.J Abrams, responsabile del rilancio del franchise sul grande schermo.

L'impegno per la nuova saga di Star Wars, che ha impedito ad Abrams di tornare per il terzo capitolo (resta comunque come coproduttore), aveva riempito d'incognite la strada del terzo film. Quello di Lin era uno dei nomi inclusi nella lista di registi che la Paramount pare stesse valutando: fra gli altri c'erano Rupert Wyatt (L'alba del pianeta delle scimmie) Daniel Espinosa (Safe House), Morten Tyldum (The Imitation Game) e Duncan Jones (figlio di David Bowie), già apprezzato autore, fra gli altri, di Moon, che però si è tirato fuori dalla competizione perchè preferisce dedicarsi a un suo nuovo film.

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X