Lunedì, 19 Novembre 2018

Ostaggi a Sydney, blitz delle teste di cuoio - Video

Man Maron Monis, che i media australiani hanno identificato come il sequestratore di Sydney, è un sedicente predicatore, conosciuto anche con il nome di Sheikh Haron e Mohammad Hassan Manteghi. Nato in Iran, è arrivato nel 1996 in Australia. Divenuto noto per le lettere offensive alle famiglie dei soldati australiani, è stato accusato lo scorso anno di aver assistito al brutale omicidio della ex moglie. Sul suo capo pendono inoltre 50 denunce per molestie sessuali mentre si proponeva, 10 anni fa, come "curatore spirituale".

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X