Mercoledì, 14 Novembre 2018

Dolce e Gabbana, premiata a New York l'alta moda italiana - Foto

NEW YORK. Un dietro le quinte hollywoodiano ha fatto da cornice all'alta moda di Dolce e Gabbana per celebrare il consueto appuntamento de La Fondazione NY. Gli stilisti sono stati premiati insieme al regista Baz Luhrmann durante la terza edizione del Gala organizzato al Museum of the Moving Image di Astoria, a New York. 

«Viviamo con i film e ai film abbiamo ispirato una nostra collezione», ha spiegato Stefano Gabbana nel corso della serata, dove sono stati presentati in anteprima alcuni costumi dell'Atelier Tirelli, che verranno esposti in giugno nella mostra 'Costumes for Cinema from Tirelli Atelier'.  Fondato nel 1985, Dolce & Gabbana è oggi uno dei maggiori brand a livello internazionale nel campo della moda e dei beni di lusso. «Non amiamo la vita 'social', ma a questo appuntamento legato all'Italia non potevamo dire di no, perchè siamo molto patriottici», ha proseguito Gabbana. «È qualcosa che abbiamo nel cuore, un Paese di eccellenza per il cibo, la moda e il cinema», ha aggiunto, sottolineando il suo apprezzamento per il lavoro portato avanti da La Fondazione. «È una cosa molto bella, e per questo ho appena chiesto di entrare nel board», ha poi rivelato.

Luhrmann, vincitore di un Academy Award e affermatosi negli ultimi anni a livello mondiale grazie a pellicole cult come Romeo+Giulietta, Moulin Rouge, Australia e Il grande Gatsby, ha invece ricordato l'influenza della cultura del nostro Paese: «L'Italia mi ha dato molto, e molto dobbiamo alla storia e alla cultura del cinema italiano», ha affermato ritirando il premio.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X