Mercoledì, 19 Settembre 2018
A NAPOLI

Videogame, tre giorni di tornei con le stelle di Youtube

Nei grandi spazi della Mostra d'Oltremare ci saranno tante gare dei giochi più celebri

NAPOLI. Tre giorni per giocare, sfidare gli amici e conoscere alcuni tra i più famosi youtubers italiani del gaming. È Videogameshow, la manifestazione organizzata da Esl e Progaming con il Comincon, che hanno scelto Napoli per la partenza del nuovo evento che toccherà poi le principali città italiane. Nei grandi spazi della Mostra d'Oltremare ci saranno tanti tornei dei giochi più celebri: Call of Duty, Fifa, HearthStone, Destiny, Mario Kart, Pokèmon, League of Legends, e tantissimi altri. Per i più nostalgici non mancherà l'area dedicata «RetroGaming» con i giochi classici. «Siamo fieri - spiega Claudio Curcio, organizzatore di Videogameshow - che Progaming, un'azienda di Bolzano che organizza eventi in tutto il mondo, abbia scelto Napoli. Dimostriamo così che non solo le grandi manifestazioni si possono svolgere a Napoli ma che proprio da Napoli possono partire».

Un concetto sottolineato anche da Alessandra Clemente, assessore alle Politiche giovanili del Comune di Napoli: «Siamo vicini - ha detto - a progetti imprenditoriali concreti come questo che confermano come Napoli sia una città affidabile, le cui istituzioni rispondono rapidamente nei rapporti con i privati per attrarre eventi e contribuire allo sviluppo. Partiamo dall'esperienza di Comicon, che è forse l'unico vero evento internazionale prodotto dalla città e da un'imprenditoria sana che spesso, come dimostrano i fatti di questi giorni, deve fare i conti con la concorrenza sleale dell'impresa criminale».

A Napoli arrivano anche gli youtubers più famosi, come Sasha, in arte Godz Anima, che ha 185.000 iscritti al canale e fa un video al giorno con milioni di visualizzazioni: «Sono già stato a Comicon - racconta - e ho trovato un calore enorme nell'incontro coi fan. Ci alterneremo sul palco giocando e facendo live quello che facciamo su youtube, ma siamo pronti anche a qualche sfida con i ragazzi che verranno al Videogame show». Sul palco e nell'area autografi, oltre a lui, ci saranno Bstaard+MarcusKron, CiccioGamer89, Il VostroCaroDexter, Parliamo di Videogiochi, St3pny, SurrealPower, Quei due sul Server, J0k3r, Yotobi, Alberico, The Crookids e Antony Di Francesco. «Un primo passo in Italia - spiega Daniel Smidhofer, ad di Progaming - per noi che rappresentiamo Esl la più grande piattaforma di videogame del mondo che fa eventi addirittura negli stadi negli Usa e in Paesi come Germania e Polonia. In
Italia siamo ancora un po' in ritardo anche a causa dell'infrastruttura web che negli altri Paesi è più veloce».

Videogame show sarà anche il primo grande evento della nuova gestione della Mostra d'Oltremare che, spiega il nuovo amministratore delegato Giuseppe Oliviero, «sarà sempre più vicina ai giovani e agli eventi che rendano la Mostra cuore vivo della città».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X