Domenica, 18 Novembre 2018
LOS ANGELES

"Stupratore", vandalizzata la stella sulla Walk of Fame di Bill Cosby

La parola "Rapist" è stata scritta tre volte. Poi sono state cancellate. L'attore è accusato di stupro da una ventina di donne

LOS ANGELES. «Rapist», qualcuno, con un pennarello ha scritto l'aggettivo stupratore sulla stella di Bill Cosby, sulla Walk of Fame a Hollywood. Tre volte, l'ultima con un punto esclamativo.  A seguito dell'incidente la camera di commercio di Hollywood, che si occupa dell'assegnazione delle stelle ha diramato un comunicato: «La Hollywood Walk of Fame - si sottolinea - è un'istituzione che onora i contributi positivi dei nostri premiati. Vorremmo che la gente esprimesse la rabbia nei confronti dei nostri premiati in una maniera migliore che quella di vandalizzare uno dei simboli della California. La stella è stata già ripulita».

Nelle ultime settimane Bill Cosby è stato accusato di stupro da una ventina di donne. I fatti risalgono agli anni Settanta:  il papà dei Robinson avrebbe drogato molte di loro prima di perpetrare gli abusi. Dal canto suo l'attore si è rifiutato di rispondere pubblicamente alle accuse, anche se i suoi avvocati hanno negato ogni addebito. Intanto, dopo la cancellazione di tutti i suoi progetti televisivi e dei suoi spettacoli, Cosby è stato costretto a dimettersi dal consiglio di amministrazione della Temple University dopo 32 anni, mentre la Marina americana gli ha tolto il titolo onorario di sottufficiale. Le scritte che sono state poi immediatamente rimosse. La polizia ha aperto un'indagine per tentare di risalire agli autori.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X