Sabato, 22 Settembre 2018
STUDIO

Le email causano stress, il consiglio: limitarne il controllo a tre volte al giorno

In casi come questi, il corpo rilascia il cortisolo, ormone legato a tutta una serie di conseguenze negative sulla salute, dall'abbassamento delle difese immunitarie all'innalzamento del rischio cardiovascolare

ROMA. Le email sono una notevole fonte di stress che fa male alla salute; per difendersi è necessario limitarne la lettura a poche volte al giorno e comunque mai superare una certa soglia giornaliera nelle occasioni di controllo della posta. Il consiglio arriva da uno studio pubblicato sulla rivista Computers in Human Behavior da esperti della University of British Columbia in Canada.

''Limitare la frequenza giornaliera con cui si controlla la casella di posta elettronica riduce la tensione durante una importante e particolare attività - spiega l'autore Elizabeth Dunn - e riduce complessivamente, giorno dopo giorno, i livelli di stress''.

In condizioni di stress il corpo rilascia il cortisolo, ormone legato a tutta una serie di conseguenze negative sulla salute, dall'abbassamento delle difese immunitarie all'innalzamento del rischio cardiovascolare.

Gli esperti hanno messo alla prova 124 lavoratori per due settimane. Nella prima settimana i ricercatori hanno chiesto a metà di loro di controllare la 'mail box' solo tre volte al dì, mentre gli altri potevano aprirla quante volte volevano. La settimana successiva i gruppi si sono invertiti.

E' stato sorprendente vedere come, nonostante la limitazione nel controllo delle email fosse a sua volta una fonte di stress o comunque una regola difficile da rispettare (tanto ormai siamo schiavi delle email), i soggetti che potevano leggerle solo tre volte al giorno risultavano sensibilmente meno stressati degli altri.

L'ideale è dunque vedere e gestire tutto insieme il carico di email sempre dopo un certo intervallo di tempo piuttosto lungo, e non stare continuamente a controllare e a rispondere, messaggio dopo messaggio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X