Domenica, 23 Settembre 2018
LA PROPOSTA

Blackberry: 550 dollari per il nuovo smartphone se si rottama l'iPhone

Nell'ultimo periodo, l'azienda ha distribuito molte meno unità rispetto al passato

ROMA. Contro la crisi, Blackberry lancia una sfida alla Apple nella speranza di accaparrarsi sempre più clienti: lanciato sul mercato il nuovo smartphone Passport, l'azienda offrirà 550 dollari - circa 400 euro - per poterlo acquistare ma solo se si rottama il proprio iPhone. L'iniziativa è valida nel Nord America.

Il nuovo smartphone, il Passport, con display quadrato sta vendendo bene nei mercati ma in generale nell'ultimo periodo, Blackberry ha distribuito molte meno unità rispetto al passato. Ecco che, per tornare alla credibilità di un tempo, e per riprenderesi i suoi clienti soprattutto dopo l'avvento dell’iPhone, l'azienda ha deciso di adottare questo nuovo stratagemma.

Tuttavia, per il Passport non bastano 550 dollari ma circa 700. Non a caso è stato scelto il periodo prenatalizio per lanciare questa campagna e, alla luce di questo, Blackberry spera di conquistare chi desidera un nuovo smartphone in sostituzione del vecchio iPhone, oppure quei vecchi fan che nel tempo hanno abbondonato la mora. Di sicuro, l’azienda canadese è pronta a replicare l’iniziativa anche in altri mercati più rilevanti come quelli europei.

Tra le novità in campo tecnologico anche l'avvento di Windows 10. Alcune indiscrezioni, voci vicine a Microsoft, sostengono che probabilmente l’azienda di Nadella ha già in programma un incontro con i giornalisti per gennaio per illustrare più nel dettaglio le caratteristiche della versione consumer di Windows 10. Con la Technical Preview, comunque, qualcosa già si sa.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X