Martedì, 25 Settembre 2018
CENTRO-DESTRA

Francia, voto per scegliere il leader: cyber attacco al sito dell'Ump

Il partito, che aveva scelto la modalità delle elezioni elettroniche, ha sporto denuncia

PARIGI. L'Ump, Unione del movimento popolare, principale partito del centrodestra francese impegnato da ieri nello scrutinio per eleggere il suo nuovo presidente, ha sporto denuncia contro ignoti per un attacco informatico che ella serata di ieri ha colpito il sito su cui si svolge il voto elettronico.

«Abbiamo sporto denuncia al commissariato del 15/o arrondissement (di Parigi). I servizi di polizia competenti per i cyber-attacchi stanno già indagando, il che vuole dire che prendono la cosa molto seriamente», ha spiegato alla radio France Inter Luc Chatel (nella foto), ex ministro dell'Istruzione e oggi segretario generale dell'Ump. In una nota diffusa in nottata, il partito aveva denunciato «attacchi esterni» al sito per il voto elettronico, che avevano rallentato e a tratti bloccato le procedure di voto.

L'Ump aveva scelto questa forma di consultazione, e non il classico voto cartaceo, dopo il pasticcio dell'ultimo scrutinio per l'elezione del presidente, in cui lo scarto molto ridotto tra i due candidati, Jean-Francois Copè e Francois Fillon, aveva portato a diverse contestazioni e tre riconteggi dei voti, portando grave danno all'immagine del partito.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X