Lunedì, 24 Settembre 2018
CHAMPIONS LEAGUE

Juve ad un passo dagli ottavi, Allegri:
"Adesso vogliamo il primo posto"

MALMOE. Il ritorno alla vittoria in una trasferta di Champions League fa diventare la Juventus golosa anche in Europa: «Possiamo arrivare primi nel girone - dice Allegri - dobbiamo provarci, anche se c'è ancora l'obiettivo più importante da centrare: la qualificazione agli ottavi. Non l'abbiamo ancora conquistata, anche se ci basta un punto». Ma il tecnico bianconero non si accontenta del minimo risultato: «Proveremo - ribadisce - a battere con due gol di scarto l'Atletico Madrid e a sorpassarlo. Gli spagnoli sono primi e verranno a Torino per conservare il primato, ma l'obiettivo di batterli con due gol di scarto è alla nostra portata. E con il primo posto nel sorteggio ci capiterebbe molto probabilmente un'avversaria meno dura».

La serata è stata soddisfacente ma il tecnico bianconero ha annotato anche gli errori che, in qualche occasione, gli hanno fatto perdere la pazienza: «Il primo tempo è stato difficile per il campo non buono e per il gioco del Malmoe. Ma noi abbiamo sbagliato molti ultimi passaggi e subito qualche contropiede di troppo. Meglio nel secondo tempo, anche se il raddoppio doveva arrivare prima».  Con il gol di questa sera, Tevez è arrivato a quota 12 in questa stagione (9 in campionato, tre in Champions, tutti contro il Malmoe): «Il campo non era buono, ma in occasione del gol mi ha favorito. Quindi non mi posso lamentare», scherza l'Apache. «Nel primo tempo non abbiamo giocato bene, mentre nella ripresa col gol di Llorente la gara s'è aperta. Possiamo fare meglio, anche se oggi era importante vincere». Llorente è tornato al gol in Europa: «Abbiamo fatto una grande partita - dice - merito del lavoro di tutta la squadra. Ora ci manca una partita: con un punto saremo agli ottavi, ma abbiamo la chance di arrivare primi, ce la giocheremo».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X