Venerdì, 16 Novembre 2018
REGIONE

La nuova giunta in Sicilia, Crocetta pronto ad assegnare le deleghe agli assessori

L’Udc lascerà la Funzione pubblica, mentre resta aperto il nodo Rifiuti

ROMA. L’Udc lascerà la delega alla Funzione pubblica, che andrà probabilmente al Pd, mentre resta ancora aperto il nodo Rifiuti. Domani Crocetta assegnerà le deleghe agli assessori e i dettagli da mettere a punto sono ormai pochi.

«Non esiste alcun problema politico rispetto all’insediamento della giunta. Abbiamo affrontato anche la questione delle divisioni all’interno di Articolo 4 - ha detto Crocetta -. Domani discuteremo con gli alleati del programma delle deleghe. I nostri avversari devono avere chiaro che la coalizione di centrosinistra è veramente unita, l’accordo che abbiamo fatto è politico ed è molto importante, nessuna questione può mettere in discussione quest’accordo».

Articolo 4 avrà ancora la delega all’Agricoltura, pronta per Nino Caleca e ha ricevuto un no dal Pd. Maurizio Croce (Pdr) andrà al Territorio. Mariella Lo Bello è destinata alla Formazione. Il Pd dovrebbe avere la Funzione pubblica, il Turismo, i Beni culturali e uno tra Rifiuti e Lavoro. È possibile che una delle deleghe oggi in quota Pd vada invece all’Udc, che vi destinerà Marcella Castronovo. Mentre l’altro assessore centrista, Giovanni Pizzo, andrà alle Infrastrutture.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X