GARA DI SOLIDARIETA'

Inventa l'Allegro chirurgo, non ha i soldi per farsi operare

John Spinello, 75 anni, ha raccontato, di aver venduto negli anni ‘60 i diritti per la sua creazione a una fabbrica di giocattoli, la Milton Bradley, per soli 500 dollari

Allegro Chirurgo, beneficienza, fondi, operazione gara di solidarità, Sicilia, Mondo

NEW YORK. A raccontarla così sembra quasi una barzelletta, seppur crudele, ma invece è tutto vero.  Il creatore del famoso gioco da tavolo «L’allegro chirurgo», l’americano John Spinello, di 75 anni, ha lanciato una campagna di raccolta fondi online perché non ha abbastanza denaro per sottoporsi a un intervento. L’uomo ha raccontato, infatti, di aver venduto negli anni ‘60 i diritti per la sua creazione a una fabbrica di giocattoli, la Milton Bradley, per soli 500 dollari. Ora, però, la sua assicurazione non copre interamente il costo dell’operazione chirurgica a cui si deve sottoporre e si trova in difficoltà economiche.

Così i suoi colleghi e amici, Tim Walsh e Peggy Brown, hanno lanciato una sottoscrizione on line sulla piattaforma Crowdrise in cui si chiede a tutti coloro che, da bambini, si sono divertiti giocando con «L’allegro chirurgo», di fare una donazione per dare una mano al suo inventore. L’obiettivo era di raccogliere i 25.000 dollari sufficienti per pagare le spese mediche. L’iniziativa ha avuto un completo successo e non solo ha raccolto la cifra richiesta, ma le donazioni stanno anche andando oltre, in modo tale da permettere a Spinello anche una vita tranquilla. John ha pubblicato sul sito un video in cui racconta la nascita del gioco, che ha appassionato generazioni di bambini in tutto il mondo, e ringrazia tutti per l’aiuto ricevuto.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati