SOLO 6 ILLESI

Cina, crolla miniera di carbone: 16 morti e 11 feriti

Sedici persone sono morte nella notte tra venerdì e sabato in seguito al crollo di una miniera di carbone nella Cina nord occidentale.

16 morti, carbone, CINA, crollo, miniera, Sicilia, Mondo

CINA. Sedici persone sono morte nella notte tra venerdì e sabato in seguito al crollo di una miniera di carbone nella Cina nord occidentale: lo riporta la stampa internazionale. Altri 11 minatori sono rimasti feriti. Si tratta della miniera di Tiechanggou, che si trova vicino a Urumqi, capitale della regione Xinjiang. L'incidente è avvenuto ieri sera, mentre 33 operai si trovavano sottoterra. Undici minatori sono rimasti feriti e sei sono riusciti a fuggire. La causa dell'incidente è ancora oggetto di indagine.

La Cina rimane il più grande produttore di carbone al mondo ma, spesso, nelle miniere non vi è una applicazione delle norme di sicurezza e per questo i risultati sono letali.
Già nello scorso agosto, infatti, un'esplosione si è verificata in una miniera di carbone a Huainan, nella provincia di Anhui, nell'est della Cina, e 29 operai sono rimasti intrappolati.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati