L'EMERGENZA

Ebola, cameraman Nbc dichiarato guarito dal virus

Il presidente americano Barack Obama incontrerà oggi alla Casa Bianca Ron Klain, il supercommissario nominato per coordinare la lotta contro l'epidemia di ebola

ebola, emergenza, malattia, virus, Sicilia, Mondo

NEW YORK. Ashoka Mukpo, il cameraman dell'emittente americana Nbc che aveva contratto l'ebola in Liberia, è stato dichiarato guarito dalle autorità sanitarie statunitensi e verrà dimesso nelle prossime ore. «Ho appena visto i risultati dei miei esami e sono negativi da tre giorni consecutivi», ha esultato Mukpo, aggiungendo: «Ho lottato e vinto, con l'aiuto di molti». Il cameraman freelance era arrivato dall'Africa occidentale lo scorso 6 ottobre ed è ricoverato al Nebraska medical Center di Omaha.

È il secondo paziente americano a guarire dall'ebola dopo Nina Pham, l'infermiera del Texas Health Presbyterian Hospital di Dallas che aveva contratto il virus della febbre emorragica per essere stata a contatto col 'paziente zerò in America, Thomas Duncan, il liberiano deceduto alcuni giorni fa. Il presidente americano Barack Obama incontrerà oggi alla Casa Bianca Ron Klain, il supercommissario nominato per coordinare la lotta contro l'epidemia di ebola. Lo riferisce una nota dell'amministrazione Obama.  il presidente Usa vedrà Klain e il team che sta coordinando la risposta del governo nella lotta al virus. L'obiettivo del supercommissario è quello di attuare «una risposta aggressiva, efficace e coordinata» del governo contro l'ebola.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati