TARIFFE IN CALO

Hotel, ottobre a ribasso per le città d'arte

In particolare al Sud le tariffe scendono fino al 58%, come nel caso di San Vito Lo Capo

Sicilia, Viaggi & Crociere

ROMA. Dopo tutta la pioggia di quest'estate i turisti si consolano con un ottobre ancora caldo specialmente al Sud e i prezzi degli hotel in netta discesa, come risulta dall'analisi del trivago Hotel Price Index.

In particolare al Sud le tariffe scendono fino al 58%, come nel caso di San Vito Lo Capo (si paga in media 85 euro a camera a notte rispetto i 200&euro di settembre). A Pula in Sardegna soluzioni scontate del 52%, ad Amalfi i listini si abbassano del 41% questo mese. Pernottamenti sotto i 50 euro a persona si possono trovare a Scalea, Oristano, Agrigento, Catania e Favignana. Per gli amanti delle bellezze culturali e artistiche Verona, Bologna, Milano o Firenze si presentano con flessioni di prezzo dal 6% al 28% rispetto a settembre.

Anche il weekend al lago conviene questo mese: a Bracciano e Peschiera del Garda si soggiorna rispettivamente a 88 e 89 euro a notte in camera doppia. Poco più care Desenzano del Garda a 101 euro e Garda a 102 euro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati