SALUTE

Il piano dei vaccini in Sicilia, già pronta a partire la campagna antinfluenzale

di

La vaccinazione è gratuita, oltre che per gli over 64, anche per i soggetti cosiddetti fragili

Sicilia, Cronaca

PALERMO. Anche se quest’anno il freddo tarda ad arrivare, è meglio essere pronti ad affrontare i malanni di stagione. Parte la campagna di vaccinazione antinfluenzale e antipneumococcica dell’assessorato regionale alla Salute. Da lunedì 27 ottobre i medici di famiglia e i pediatri potranno iniziare a vaccinare i loro pazienti, fino al 20 gennaio 2015. L’assessorato ha pubblicato il decreto che contiene le regole che le aziende sanitarie e i direttori generali dovranno seguire.
La vaccinazione è gratuita, oltre che per gli over 64, anche per i soggetti cosiddetti fragili: bambini, diabetici, adulti affetti da malattie croniche dell’apparato respiratorio, cardiovascolari, da altre malattie del metabolismo e da sindromi da malassorbimento intestinale. È gratuita anche per le donne in gravidanza, i ricoverati nelle strutture pubbliche e private, per i medici e il personale sanitario di assistenza.

I direttori generali, inoltre, si impegneranno ad offrire i vaccini "a tutti gli immigrati sbarcati sulle coste siciliane e residenti nei centri di accoglienza, comunità sovraffollate". La vaccinazione è il mezzo più efficace e sicuro per prevenire l’influenza e le malattie causate, invece, dalla diffusione di batteri, denominati pneumococchi, nel sangue (setticemia) e nel sistema nervoso centrale (meningite).

ALTRE NOTIZIE NELLE PAGINE DEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati