decalogo, LAVORO, microsoft, scuola, Bill Gates, Sicilia, Società
LA CURIOSITA'

Le dieci cose che la scuola non insegna secondo Bill Gates

La vita non è tutta rose e fiori come può sembrare osservandola attraverso i muri ovattati della scuola. Imparare a prendersi le proprie responsabilità, accettare e ammettere i propri errori, apprezzare quanto i nostri genitori fanno per noi. Queste sono solo alcune delle 10 cose che la scuola non insegna, ma che si dovrebbero imparare il più presto possibile, parola di Bill Gates. Come scrive Skuola.net, il famoso imprenditore le ha descritte in occasione di una cerimonia di diploma davanti a migliaia di ragazzi.

REGOLA 1 - La vita è ingiusta, bisogna abituarsi.

REGOLA 2 - Al mondo non importa granché della vostra autostima. Piuttosto, si aspetta che combinate qualcosa, prima di poterne gioire voi stessi.

REGOLA 3 - Non si guadagnano 60.000 dollari all’anno appena usciti da scuola. Non ci saranno telefono e auto aziendale per voi, se non ve li sarete guadagnati.

REGOLA 4 - La vostra insegnante è dura con voi? Aspettate di avere un capo.

REGOLA 5 - Lavorare in un fast food non significa “abbassarsi”. I vostri nonni chiamavano situazioni simili “opportunità”.

REGOLA 6 - Se fate qualche guaio, non date la colpa ai vostri genitori. Basta piagnucolare, prendetevi le vostre responsabilità e imparate dai vostri errori.

REGOLA 7 - Prima della vostra nascita, i vostri genitori erano molto diversi da come li conoscete. Sono decisamente peggiorati a furia di pagare le vostre bollette, pulire i vostri vestiti e ripetere all’infinito quanto siete bravi e intelligenti. Quindi, prima di diventare vegani e andare a salvare le tartarughe, iniziate a pulire la vostra stanza e mettete in ordine tutto ciò che si trova al suo interno.

REGOLA 8 – A scuola può capitare che vi siano state date delle opportunità all’ultimo minuto per non essere bocciati. Scordatevelo nella vita reale!

REGOLA 9 - La vita non è divisa in quadrimestri, e durante l’estate bisogna darsi da fare quanto in inverno. E sono molto pochi i datori di lavoro disposti ad aiutarvi ad essere assunti: è una vostra responsabilità.

REGOLA 10 – Non fidatevi dei professionisti che si vedono nelle fiction televisive: non avrete così tanto tempo libero. Nella vita reale, le persone lasciano il caffè a metà e vanno a lavorare.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati