Sabato, 25 Novembre 2017
LA SENTENZA

Sesso con minore a Sant’Agata, la Cassazione conferma due condanne

MESSINA. La terza sezione penale di Cassazione, confermando la sentenza emessa dalla Corte d'Appello di Messina nel 2012, ha condannato Mario Schiappini, 51 anni, e Giuseppe Lax Martello, 53 anni perchè accusati di atti sessuali con un minore di 14 anni.

Schiappini è stato condannato a due anni e sette mesi di reclusione, e Lax Martello a due anni e tre mesi. I due avevano preso contatto, tramite un numero telefonico lasciato su un bagno della stazione ferroviaria di Sant'Agata Militello, il un ragazzo, oggi 25enne, ma che, all'epoca, non aveva ancora compiuto i 14 anni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X