LA SENTENZA

Sesso con minore a Sant’Agata, la Cassazione conferma due condanne

abusi, cassazione, minori, sentenza, Sicilia, Archivio

MESSINA. La terza sezione penale di Cassazione, confermando la sentenza emessa dalla Corte d'Appello di Messina nel 2012, ha condannato Mario Schiappini, 51 anni, e Giuseppe Lax Martello, 53 anni perchè accusati di atti sessuali con un minore di 14 anni.

Schiappini è stato condannato a due anni e sette mesi di reclusione, e Lax Martello a due anni e tre mesi. I due avevano preso contatto, tramite un numero telefonico lasciato su un bagno della stazione ferroviaria di Sant'Agata Militello, il un ragazzo, oggi 25enne, ma che, all'epoca, non aveva ancora compiuto i 14 anni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati