ANIMALI

New York, cucciolo di orso trovato morto a Central Park

Esperti stanno cercando di determinare la provenienza dell'animale e come possa essere arrivato al parco, dove è stato trovato in una zona erbosa

orso, parco, Sicilia, Vita

NEW YORK. Un cucciolo di orso è stato trovato morto a Central Park, a New York, con segni di traumi sulla carcassa: lo ha reso noto la polizia. Esperti stanno cercando di determinare la provenienza dell'animale e come possa essere arrivato a Central Park, dove è stato trovato in una zona erbosa. Il cucciolo, che è lungo circa un metro, sarà sottoposto ad autopsia. I giardini zoologici della città non hanno segnalato la scomparsa di animali e questo fa pensare che il cucciolo possa essere stato ucciso altrove.

Di qualche giorno fa il caso dell'uccisione dell'orsa Daniza, finito anche sotto i riflettori di Bruxelles. L'accusa nei confronti del «ministero dell'Ambiente, Provincia autonoma di Trento e ogni altro eventuale organismo e/o ente pubblico la cui responsabilità dovesse sussistere», riferisce una nota, si basa sul fatto che la Provincia di Trento abbia violato due direttive europee, «in particolare per la protezione dell'orso bruno, la conservazione degli habitat naturali e la tutela dei corpi idrici di superficie».

Per Frassoni e Gandini la vicenda dell'orsa Daniza «rivela una totale contraddizione fra il programma europeo per la reintroduzione dell'orso bruno e il comportamento delle autorità della provincia di Trento, che sempre più spesso, dopo avere incassato i soldi, non sono in grado di mantenere gli impegni previsti nel progetto stesso: obblighi di protezione non solo degli orsi, ma anche dei loro habitat».

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati