Calcio, campionato, serie b, capuano, Giuseppe Sannino, monzon, nicolas spolli, Sicilia, Qui Catania
VERSO IL FROSINONE

Catania, fuori Capuano e Gyomber: per Sannino è rebus formazione

di
Il tecnico rossazzurro potrebbe impiegare Sauro in coppia centrale con Spolli e arretrare Capuano

 

CATANIA. Probabilmente le decisioni più importanti sull'undici da schierare domani contro il Frosinone Giuseppe Sannino le prenderà nelle ore immediatamente precedenti la partita.
Tra squalificati, infortunati e disponibili a scartamento ridotto si è improvvisamente ristretto l'organico a disposizione del tecnico etneo. Pesanti sono le assenze di Monzon e Gyomber che costringono Sannino a ridisegnare il pacchetto difensivo con l'arretramento di Capuano e l'impiego di Sauro centrale in coppia con Spolli, sempre che il capitano rossazzurro non alzi bandiera bianca.
Calello e Chrapek sembrano aver superato qualche fastidio muscolare e dovrebbero essere della partita, affiancati da Martinho che partirebbe nel ruolo di esterno di centrocampo, con l'avanzamento di Rosina al fianco di Calaiò e Castro. Non è da escludere che a centrocampo possa trovare spazio Escalante, se il tecnico decidesse di non rischiare più di tanto uno dei due rientranti.

Ieri, squadra al lavoro sotto la pioggia, nel pomeriggio, a Torre del Grifo. Seduta molto intensa aperta dagli esercizi di attivazione, seguiti dalla cura del possesso palla e dalle esercitazioni tattiche nelle due fasi principali di gioco. In chiusura, combattuto match con gli Allievi Nazionali in due tempi di 12 minuti. Doppietta di Çani, rete di Escalante e Martinho. Sicuramente, il test di questa mattina, prima delle convocazioni e del ritiro con partenza per il Lazio, sarà utile per una più attenta valutazione delle condizioni dei singoli.

Insomma, formazione in alto mare in vista di una trasferta importante perché comincia a diventare un interessante banco di prova per verificare fino a che punto si può spingere la "cura Sannino". Con lui i panchina il Catania è imbattuto: due pareggi, uno esterno, e una vittoria, al Massimino.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati