Lunedì, 19 Novembre 2018
TREMESTIERI

Messina, vertenza traghetti: sindacati uniti verso lo sciopero

di
Cgil, Cisl e Uil vanno compatti, si profila la protesta. I confederali hanno avviato le procedure di raffreddamento inviando la nota alla prefettura

MESSINA. Cgil, Cisl e Uil hanno avviato le procedure di raffreddamento. La vertenza è quella Bluferries che da domani vedrà le tre navi traghetto della società andare a Tremestieri e lasciare il porto storico. L'anticamera dello sciopero dei confederali, nonostante l'impegno di Bluferries a mantenere tutto l'organico dei marittimi (escluso il taglio di 30 posti di lavoro), è sui livelli salariali e sui turni che a detta della Triplice vedranno un abbassamento delle condizioni contrattuali del personale. I sindacati due giorni fa hanno incontrato gli amministratori Bluferries e al termine hanno preso questa decisione. Gli autonomi dell'Orsa hanno confermato per martedì prossimo lo sciopero di otto ore dalle 9 alle 17. I confederali scrivono: "La linea del Comune è già tracciata e non si cambia: tranne le corse per Salerno regolate per fasce orarie, tutti i Tir andranno a Tremestieri in un mercato che dovrà essere spartito tra 3 società armatoriali, mentre pendolari e auto invece tutti a Rada San Francesco e per un solo armatore. Rimodulare le quote di traffico tra gli armatori, lasciando l'intero sistema così com'è non significa purtroppo ragionare su come cogliere le opportunità dell'esistenza di questo mercato, non dà alcuna concreta attuazione dei presupposti della continuità territoriale e, non di meno, rende del tutto inutili gli affanni e gli annunci fatti finora sulla via del mare e via Don Blasco, serve un progetto nuovo e complessivo, in cui siano individuate chiaramente le risorse, i tempi, gli obiettivi e si concordi cosa avviene nel frattempo, restituendo così la necessaria garanzia a cittadini, lavoratori ed utenti e, soprattutto, a tutti i soggetti oggi contrapposti". Bluferries, a Tremestieri, effettuerà 25 corse al giorno a Caronte-Tourist 35 e Meridiano 12.

ALTRE NOTIZIE SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X