Giovedì, 15 Novembre 2018
LEGGE DI STABILITA'

Piano del Governo: Tfr anticipato in busta paga. Il sondaggio: siete d’accordo?

Trasferire da subito ai lavoratori il 50% del trattamento di fine rapporto da maturare annualmente e lasciare il restante 50% alle aziende

 ROMA. Trasferire da subito nella busta paga dei lavoratori il 50% del Tfr da maturare annualmente e lasciare il restante 50% alle aziende. Sarebbe il piano allo studio del Governo per favorire il rilancio dei consumi e il sostegno alle attività produttive. Lo scrive il Sole 24 ore sottolineando che la «misura durerebbe da uno fino a un massimo di tre anni, inizialmente solo per i dipendenti privati. Ma resta da sciogliere il nodo delle compensazioni alle aziende».

La scelta spetterebbe comunque al lavoratore. La disposizione entrerebbe nella Legge di Stabilità, che il Governo punta a varare il prossimo 10 ottobre, insieme alla stabilizzazione degli 80 euro e alla riduzione dell'Irap.

Non si sbilancia il numero uno di Confindustria: «È una situazione molto complessa - ha commentato  Giorgio Squinzi -. Poi bisogna vedere quale drenaggio in termini di liquidità verrà fuori sulle imprese».

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X