Domenica, 23 Settembre 2018
DIBATTITO

Comunione ai divorziati, cinque
cardinali contro Papa Francesco

di
La presa di distanza arriva attraverso un libro che risponde alle aperture manifestate dal pontefice. Tra gli autori c’è anche il prefetto della Congregazione per la dottrina della fede

La Comunione ai divorziati? Cinque cardinali si dicono contrari alle aperture di Papa Francesco su questo argomento. La presa di distanza, come racconta il Corriere della Sera, arriva attraverso il libro “Permanere nella verità di Cristo. Matrimonio e comunione nella Chiesa cattolica”. Un documento considerato una risposta a quanto sostenuto nella relazione tenuta da un altro cardinale, Walter Kasper, su incarico di papa Francesco davanti al Concistoro straordinario del 20 e 21 febbraio.

 

Allora, Kasper aveva lanciato un appello affinché la Chiesa armonizzasse «fedeltà e misericordia di Dio nella sua azione pastorale riguardo ai divorziati risposati con rito civile».

Tra gli autori del libro oggetto della “contesa” c’è Gerhard Ludwig Müller, cioè il prefetto della Congregazione per la dottrina della fede. Gli altri sono cardinali Raymond Leo Burke, prefetto della Segnatura apostolica; Walter Brandmüller, presidente emerito del Pontificio Comitato di scienze storiche; Carlo Caffarra, arcivescovo di Bologna e uno dei teologi più vicini a san Giovanni Paolo II sui temi della famiglia e Velasio De Paolis, presidente emerito della prefettura degli affari economici.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X