Martedì, 18 Settembre 2018

Fincantieri, lavori ai bacini del porto: stop della Regione alle gare

Sicilia, Economia

PALERMO. Si ferma la procedura per i lavori di ristrutturazione dei bacini di carenaggio da 52 mila e 19 mila tonnellate nel porto di Palermo, a supporto della Fincantieri.
La Regione ha deciso di ritirare i provvedimenti con i quali aveva aggiudicato le due gare, per un importo complessivo di 50 milioni di euro. Il decreto di ritiro porta la firma del dirigente del dipartimento Attività produttive, Alessandro Ferrara.
La scelta è legata alla decisione del governo della Regione di realizzare un nuovo bacino di carenaggio delle dimensioni di 80-90 mila tonnellate in sostituzione dei due bacini galleggianti; progetto realizzabile attraverso un accordo di programma con lo Stato.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X