Martedì, 18 Settembre 2018

Va in orbita il satellite che sulla Terra vede tutto

Sicilia, Società

LOS ANGELES. Potrà scovare giacimenti di petrolio, monitorare la salute delle foreste, ma anche rendere le mappe di Google e Microsoft, due dei principali clienti di Digital Globe, l'azienda che l'ha messo a punto, il doppio più precise e dettagliate. Il satellite WorldView3, che sarà lanciato  dalla California, è il primo tra quelli commerciali ad avere una risoluzione altissima, dell'ordine delle decine di centimetri, finora riservata alle applicazioni militari.
«Per dare un'idea delle capacità del satellite - spiegano gli esperti della compagnia, di proprietà del gigante statunitense Lockheed Martin - WorldView3 avrà una risoluzione di 31 centimetri da una distanza di 617 chilometri. Se fosse piazzato sulla scritta "Hollywood" a Los Angeles sarebbe in grado di contare quante persone ci sono sul Golden Gate a San Francisco». ALTRE NOTIZIE SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA OGGI.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X