Martedì, 25 Settembre 2018

Cardiopatici adulti, presto un centro all’Ismett

Ditelo a Rgs. Servirà tutta l’Isola dove sono circa 10 mila i pazienti bisognosi di cure specialistiche. L’assessore Borsellino annuncia per settembre la realizzazione di un reparto specializzato. Stop ai viaggi della speranza
Sicilia, Salute

PALERMO. «A settembre sarà attivato un centro per i cardiopatici congeniti adulti». Lo ha annunciato ieri mattina l'assessore regionale alla Salute, Lucia Borsellino, nel corso della trasmissione radiotelevisiva «Ditelo a Rgs». L'assessore punta cosi a fermare i viaggi della speranza di centinaia di famiglie costrette ad andare oltre lo Stretto per le cure. Oggi infatti manca in Sicilia una struttura per chi ha una cardiopatia congenita, gravi patologie al cuore dalla nascita. Quando i ragazzi diventano maggiorenni non viene più garantita l'assistenza di terzo livello, quella più elevata, come gli interventi chirurgici.
LE ALTRE NOTIZIE NEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X