Martedì, 18 Settembre 2018

Onu: oltre 100 studenti a Catania per "Change the world"

CATANIA. Scuola e università: Catania capitale della diplomazia del futuro con la presenza di oltre cento studenti provenienti da tutto il mondo per 'Change the world'. Arrivano da Pakistan, India, Spagna, Est Europa, Usa, Regno Unito e dalle regioni d'Italia. Da oggi al prossimo 2 agosto, all'Hotel Sheraton, si riuniranno per la settimana dell'International Campus dell'associazione Diplomatici.    
I model 'Change the world' sono delle simulazioni di processi diplomatici che consentono ai ragazzi di imparare interpretando le esigenze e proponendo le istanze di tutti i Paesi del mondo. Si gioca seguendo le regole vere delle Nazioni Unite cercando di centrare l'obiettivo di un preciso tema scelto dal Comitato scientifico di Diplomatici. Da Catania, dunque, con specifici workshop, i ragazzi cominceranno a programmare l'organizzazione del laboratorio formativo «Change the world Model Un» che si terrà dal 19 al 25 marzo 2015 nella sede dell'Onu a New York e che a novembre di quest'anno prevede una nuova edizione anche a Dubai.        
«Guardiamo alle nuove capitali del mondo - ha spiegato Claudio Cordino, presidente di Diplomatici - partendo proprio dalla città che più di tutte rappresenta l'anello di congiunzione fra occidente e oriente e ne parliamo nella città da dove è cominciato tutto, Catania».     
Dopo New York, Roma e quest'anno anche Dubai, sono in programma iniziative analoghe anche a Rio de Janeiro e Mosca.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X