Giovedì, 20 Settembre 2018

Rifiuti, Crocetta: “Troppi imbrogli”

"Non possiamo pensare che davanti ad azioni forti della magistratura l'amministrazione non faccia nulla». Lo ha detto il presidente della Regione Siciliana, Rosario Crocetta, parlando apertamente con i giornalisti di un possibile licenziamento dei dipendenti che si sono macchiati di reati contro la pubblica amministrazione. E a proposito di rifiuti e di discariche ha fatto riferimento alla possibilità di una risposta forte: a cominciare dalla «confisca o esproprio per pubblica utilità delle discariche». «Vogliamo azzerare tutto questo - ha detto -. Se abbiamo il sospetto che le discariche dei privati grondano di corruzione ci vuole un risposta forte».

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X