Mercoledì, 21 Novembre 2018

Sentenza Berlusconi, se c'è un giudice...

Sicilia, Editoriali

Il 20 ottobre 2011 Silvio Berlusconi fu assolto con formula piena in Cassazione dall'accusa di aver corrotto ufficiali della Guardia di Finanza. L'accusa gli era piovuta addosso nel novembre del 1994 mentre presiedeva a Napoli un convegno dell'Onu sulla criminalità. Travolto dalle accuse del pool di 'Mani pulite' dovette dimettersi all'inizio del '95 da presidente del Consiglio anche perché Bossi - considerandolo finito per via giudiziaria - fece il ribaltone e portò il centrosinistra al potere.


LEGGI TUTTO IL COMMENTO NELLE PAGINE DEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X